BCAA 4:1:1 : Perché sono così importanti?

BCAA 4:1:1 : Perché sono così importanti?

Esistono 20 diversi aminoacidi che compongono le migliaia di diverse proteine nel corpo umano. Nove di questi 20 sono considerati aminoacidi essenziali, il che significa che non possono essere prodotti dall'organismo e devono essere assunti attraverso l'alimentazione e la supplementazione.

Dei nove amminoacidi essenziali, tre sono amminoacidi a catena ramificata (BCAA): leucina, isoleucina e valina.

"La catena ramificata" si riferisce alla struttura chimica dei BCAA, che si trovano in alimenti ricchi di proteine come uova, carne e latticini. Fortunatamente la scienza nutrizionale ha permesso negli anni di creare formule raffinate sotto forma di integratori alimentari.

Facili da assumere velocizzano e massimizzano il loro effetto, sempre disponibili sono una delle basi portanti degli integratori per sportivi. Tantissimi i vantaggi delle loro assunzione. Proviamo insieme e citarne alcuni.

Crescita muscolare

La leucina stimola la sintesi proteica muscolare, che è il processo di produzione muscolare.

Riduzione dell'indolenzimento muscolare

I BCAA possono aiutare a ridurre il dolore muscolare dopo un allenamento, (chiamato anche indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata DOMS), che si sviluppa dalle 12 alle 24 ore dopo l'esercizio capace di durare fino a 72 ore.

L'assunzione di  BCAA ha dimostrato di ridurre il danno muscolare, il che può aiutare a ridurre la lunghezza e la gravità del DOMS. Inoltre i BCAA riducono la disgregazione proteica durante l'esercizio e diminuiscono i livelli di creatina chinasi, che è un indicatore di danno muscolare. L'integrazione con i BCAA, soprattutto prima dell'esercizio, può accelerare i tempi di recupero.

Riduzione dell'affaticamento da esercizio

I BCAA possono aiutare a ridurre l'affaticamento indotto dall'esercizio. Tutti sperimentano stanchezza e stanchezza da esercizio fisico ad un certo punto della propria sessione. La velocità con cui ci si "stanca" dipende da diversi fattori, tra cui intensità e durata dell'esercizio, condizioni ambientali, livello di nutrizione e forma fisica.

I muscoli usano i BCAA durante l'esercizio fisico, facendo diminuirne i livelli nel sangue. Quando i livelli ematici di BCAA diminuiscono, aumentano i livelli dell'aminoacido essenziale triptofano nel cervello. Nel cervello, il triptofano viene convertito in serotonina, una sostanza chimica del cervello che si ritiene contribuisca allo sviluppo della fatica durante l'esercizio .

Prevenzione della disgregazione proteica

Le proteine muscolari vengono costantemente scomposte e ricostruite (sintetizzate) durante e dopo l'esercizio fisico. L'equilibrio tra la scomposizione delle proteine muscolari e la sintesi determina la quantità di proteine nei muscoli. La rottura delle fibre muscolari si verifica quando la disgregazione proteica supera la sintesi proteica muscolare. I BCAA in questo caso regolano e favoriscono la ricostruzione muscolare.

4.1.1 Il miglior rapporto

Un rapporto studiato nei minimi particolari per ricavare il massimo da ogni assunzione. La leucina, amminoacido che interviene nella sintesi proteica e quindi nel recupero, di vitale importanza per la costruzione ed il mantenimento del tessuto muscolare ed a buon ragione si trova in quantità maggiori rispetto alla valina e la isoleucina che forniscono energia in modo rapido sempre disponibile.

Benefici dell'assunzione

In termini pratici, l'assunzione di BCAA in rapporto 4.1.1 favorisce una maggior sintesi proteica e un minor catabolismo muscolare, oltre ad un maggior recupero, motivo per cui vengono usati gli aminoacidi ramificati, soprattutto nel post-workout.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER SCARICARE IL TUO CROSSFIT DICTIONARY

    Aiuto
    POSSIAMO AIUTARTI?
    msg-confirmed